Oggi, #1maggio, nel celebrare la Festa dei Lavoratori vi condivido la mia intervista su Sabato Sera. In questa situazione di emergenza dove purtroppo non saremo tutti insieme in piazza a festeggiare, occorre uno sforzo collettivo ed essere ancor di più uniti per riflettere sui diritti dei lavoratori e garantire a tutti la tutela della sicurezza sui posti di lavoro. La salute pubblica è una delle premesse imprescindibili per riavviare la nostra economia, rispettando il #lavoro come diritto e valore. Credo vadano rafforzate tutte le misure a sostegno di giovani, donne, disabili e disoccupati, con un’occhio d’attenzione anche per il Terzo Settore.