🔴 BASTA alla violenza contro le donne! Da donna e da rappresentante delle istituzioni dico BASTA! Oggi più che mai, in occasione del 25 di novembre – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, anche in tempi di pandemia, è necessario ribadire con fermezza che la violenza non ha giustificazioni e va condannata in ogni sua forma. Milioni di donne, alcune di noi sulla propria pelle, o un’amica, una parente, una collega sono state vittime di un fenomeno che purtroppo è realtà quotidiana. La nostra Regione deve giocare un ruolo da protagonista in questo ambito, e ogni giorno ribadiamo il sostegno in questa battaglia, per le donne, per la dignità, per una giustizia sociale e soprattutto per non lasciarle sole.

Proprio ieri abbiamo votato all’unanimità una risoluzione per rafforzare la prevenzione, la rete di accoglienza dei Centri antiviolenza, delle Case rifugio e anche dei Centri per il trattamento di uomini autori di violenza. Inoltre ho aderito alla campagna di sensibilizzazione del circondario imolese, #ilCoraggioDiDireNo e della Regione Emilia-Romagna per informare le donne sull’operatività del numero verde antiviolenza #1522 e della rete sul territorio dei Centri antiviolenza. Uno sforzo che, insieme a quello del ministero per le Pari opportunità, ha permesso di non lasciare sole le donne in un momento di grande fragilità. Gli sforzi nei nostri territori emiliano-romagnoli sono costanti e importanti, ci impegniamo a cogliere l’occasione del Patto per il lavoro e per il clima, del bilancio di previsione, del nuovo piano appunto contro la violenza per fare la nostra parte per prevenire e contrastare le discriminazioni di genere e le violenze, ma vanno fatti ancora passi avanti per dire definitivamente basta a questa drammatica pagina nella vita di tantissime donne. #25novembre#nonseisola